Ampie vedute

LaptopMobility

Un monitor dedicato a chi ama lavorare comodamente

Se non vi piacciono gli schermi piccoli, provate questo da 1.600×1.200 pixel. Non male, è il biglietto da visita del Samsung SyncMaster 204Ts, un monitor LCD ideale per chi è abituato a lavorare con il video pieno di icone e finestre. A parte la risoluzione, anche tutte le altre specifiche del SyncMaster sono interessanti, a cominciare dalla diagonale di 20,4 pollici. E poi un contrasto di 700:1 con 16 millisecondi di tempo di risposta e una buona luminosità di 250 cd/m2 (candele per metro quadrato). Molto completa la sezione ingressi, che comprende DVI, VGA, Video e S-Video. L’alimentatore è integrato (niente scomodi mattoni da nascondere sotto il tavolo) e tutti i cavi possono essere raccolti e nascosti tramite un apposito anello posteriore. Il 204Ts è un concentrato di tecnologie: per cominciare, può ruotare su se stesso, ovvero con il lato lungo in verticale. Inoltre, è dotato di una lunga serie di opzioni per la configurazione automatica o assistita, come MagicBright (per la modalità di visualizzazione delle immagini) e MagicColor per il controllo colore, oltre a MagicTune per l’impostazione, il controllo e la calibrazione via Windows (su Macintosh il display viene automaticamente riconosciuto da ColorSync). Nell’uso pratico si è dimostrato quasi sempre all’altezza della situazione, anche nel fotoritocco, ed è apparso in lieve difficoltà solo nella visualizzazione di qualche DVD particolarmente dinamico.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore