Anche Acer valuta il richiamo delle batterie

Aziende

Il vendor di Pc sta esaminando la situazione: ma potrebbe decidere di unirsi
al ritiro delle batterie Sony

Dopo Dell, Apple, Toshiba, Lenovo e Fujitsu, ecco Acer. Ancora il gruppo taiwanese non ha deciso se ritirare le batterie dei suoi notebook, ma sta esaminando la possibilità del richiamo. Acer potrebbe quindi unirsi alla campagna del richiamo delle batterie. Le batterie difettose di Sony sono potenzialmente incendiarie. Acer è il quarto produttore di portatili al mondo, ma in Italia è tra i top vendor nella vendita dei notebook. Acer finora credeva che i suoi laptop non fossero afflitti dalle problematiche che hanno condotto al ritiro di milioni di batterie, ma teme un danno d’immagine.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore