Anche Apple licenzia, ma pensa al netbook

Aziende

I tagli sarebbero avvenuti nel gruppo enterprise di Apple. Nuove voci su un Mac bonsai in versione touchscreen

Apple è l’unica (o quasi) azienda hi-tech a non aver ristrutturato. Tuttavia, pare che qualche licenziamento sia avvenuto anche in casa Apple: i tagli sarebbero avvenuti nel gruppo enterprise di Apple. Lo confermano fonti anonime a Valleywag e 9to5Mac.com , riportate da Cnet . Apple avrebbe licenziato 50 venditori enterprise, a causa della recessione.

Infine, si rincorrono nuove voci su un netbook touchscreen: DigiTimes riporta che Wintek sarebbe già al lavoro sugli schermi touch per il Mac bonsai e l’assemblaggio sarebbe stato affidato alla solita Quanta, dopo aver fatto man bassa di memorie Flash , monopolizzando addirittura la produzione di Samsung.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore