Anche Gartner bacchetta il copyright francese

AccessoriWorkspace

La nuova legislazione avrà un impatto sui produttori di contenuti digitali

La recente decisione del Parlamento francese di obbligare Apple di aprire iTunes ad altri utenti di lettori musicali diversi dall’iPod, secondo Gartner avrà un impatto sui produttori di contenuti digitali. Innanzitutto nel mercato musicali non c’era un monopolio. L’interoperabilità dei Drm avrà quindi effetto su Apple e Microsoft, che dovranno trovare nuovi modelli di compensazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore