Anche il ThinkCentre ha un AMD

PCWorkspace

Lenovo ha lanciato, il primo desktop ThinkCentre dotato di processore AMD. Si
tratta del nuovo A60, disponibile nelle versioni mini-tower e small desktop

Il nuovo ThinkCentre A60 offre all’utenza aziendale le caratteristiche più avanzate, quali elaborazione dual-core, una miglior protezione contro i virus e strumenti di recovery per clienti che richiedono soluzioni desktop semplici da gestire. Per questo prodotto Lenovo ha utilizzato i processori AMD Sempron, Athlon 64 e Athlon 64 X2 dual-core, offrendo così ai propri clienti una maggiore flessibilità. Le aziende attente agli aspetti economici troveranno nell’A60 le qualità che da sempre caratterizzano i desktop ThinkCentre. L’A60 fornisce prestazioni interessanti nelle applicazioni business che gli utenti usano con più frequenza: dal design grafico al calcolo statistico complesso fino alla formazione dettagliata di immagini. Gestire un gruppo di Pc desktop ThinkCentre A60 è più facile grazie alla funzionalità System Migration Assistant, che trasferisce velocemente dati e impostazioni personali degli utenti da un desktop a un altro. Inoltre, i drive toolless-entry, che non richiedono utensili per l’installazione, l’adattatore di card e lo chassis in acciaio sottolineano la semplicità di gestione e di utilizzo del ThinkCentre A60. ?I nostri clienti sono alla ricerca di tecnologie innovative e di soluzioni che riducano i costi e offrano maggiori possibilità di scelta – afferma Fran O’Sullivan, senior vice president di Product group Lenovo -. Con i nuovi prodotti basati su processore AMD, ampliamo la gamma di soluzioni innovative e flessibili disponibili nella linea ThinkCentre?. Il ThinkCentre A60 è già disponibile in Italia a partire da 570 euro (prezzo consigliato).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore