Anche la Tv sul Wimax

Dispositivi mobiliMobility

Alvarion sta sperimentando le prime realizzazioni di Tv mobile su
infrastruttura 4Motion

Tra le potenzialità applicative del Wimax, se ci sarà disponibilità di contenuti e di dispositivi, non solo palmari e smartphone, vi è quella della Tv in mobilità. Qualche operatore televisivo ci sta pensando e qualche fornitore di sistemi si sta già attrezzando con le prime soluzioni. E’ il caso di Alvarion che presenta la Tv mobile su Wimax grazie alla collaborazione con Nds e MobiTv, che operano rispettivamente nei settori della Tv digitale e della televisione mobile a banda larga

La televisione Wimax mobile ad alta risoluzione 4Motion è stato progettata per integrarsi con le soluzioni di gestione dei diritti televisivi e della cifratura degli accessi di Nds e con i servizi di mobilità per la televisione offerti da MobiTv, supportando quindi la trasmissione di canali live, Video on Demand , Tv interattiva e altre applicazioni video a valore aggiunto. Basato su BreezeMax , il sistema 4Motion di Alvarion consente ai provider di offrire servizi Wimax fissi, portatili e mobili sempre e ovunque. Progettato in conformità con le specifiche 802.16e-2005 , 4Motion è la base dell’ecosistema Open Wimax di Alvarion, che offre la migliore ottimizzazione possibile della rete e l’integrazione semplice e rapida di applicazioni e servizi di terze parti.

4Motion, che supporta gli elementi di base per reti, radio e applicazioni, nonché l’elettronica di consumo, è stato creato per permettere agli operatori di fornire servizi sicuri, personalizzati e con un alto rendimento, in combinazione con le reti mobili. Il lancio di 4Motion sul mercato è previsto per la fine del 2007.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore