Anche Pandora vuole quotarsi a Wall Street

AziendeMarketing

Pandora, produttore di una delle app più scaricate su iPhone e Android, sta per sbarcare in Borsa. Ipo da 100 milioni di dollari

Pandora, produttore di una delle app più scaricate su iPhone e Android, sta per sbarcare in Borsa. Dopo l’annunciata Ipo LinkedIn, in attesa di sapere quando avverranno le quotazioni di Facebook (valutata prima 50 miliardi di dollari, poi scambiata su Second Market a 82 miliardi) e Twitter (valutata 10 miliardi di dollari pochi giorni fa), anche Pandora guarda a Wall Street.

L’Ipo di Pandora, il servizio delle radio su Internet, avrebbe raggiunto la ragguardevole cifra di 100 milioni di dollari. Pandora con i suoi  file di radio online conta più di 80 milioni di utenti negli Usa, il doppio rispetto a dicembre 2009.

Pandora è l’app più scaricata su iPad e la seconda più scaricata, dopo Facebook, su iPhone.

Le apps più scaricate su iPhone e iPad
Le apps più scaricate su iPhone e iPad
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore