Ancora dieci anni di Steve Ballmer a Microsoft, mentre Bill Gates dà l’addio agli sviluppatori

ManagementNomine

I saluti di Bill Gates proseguiranno fino al ritiro del primo luglio, mentre l’attuale Ceo resterà per un’altra decade

Al TechEd di Orland o, dove si è parlato di Silverlight 2.0 beta 2 in arrivo e di Internet Explorer Beta 2 per agost o, si è consumato l’ennesimo lungo addio di Bill Gates , questa volta rivolto agli sviluppatori. Come tutti sanno da anni, dal primo luglio 2008 Bill Gates lascerà il tempo pieno a Microsoft e si ritirerà per occuparsi della Bill and Melinda Foundatio n: in realtà Bill Gates ha affermato a D6 che, invece di occuparsi per l’80% del tempo Microsoft, vi dedicherà il 20%, sarà quindi un mini part-time.

Il Chairman di Microsoft ha però utilizzato quest’ultimo anno a tempo pieno per dare l’addio a tutti coloro con cui ha lavorato o incontrato per lavoro per decenni.

Il successo di Microsoft origina dal nostro rapporto con gli sviluppatori” ha detto Bill Gates nel suo ultimo discorso al TechEd di Orlando.

Questa è la prima volta in cui cambierò completamente la mia carriera…da quando ho 17 anni mi sono sempre dedicato al software” ha ribadito Bill Gates.

Poi ha parlato del Project Oslo, destinato ad agevolare lo sviluppo di architetture orientate ai servizi (SOA). bLa prima dimostrazione pubblica di Oslo sarà offerta alla Pdc (Professional Developers Conference) di ottobre: Microsoft sta accelerando la creazione di data center immensi in cui risiederanno tutti i software e i servizi, per competere con Google e Amazon nel cloud computing. Bill Gates ha poi fatto riferimento alle tecnologie naturali per l’interfaccia utente e i nuovi sviluppi nel rapporto uomo-computer: robotica, riconoscimento della scrittura e vocale e ancora una volta il supporto ai computer in versione Tablet.

Per un Bill Gates che si avvia a cambiare lavoro, c’è uno Steve Ballmer che resta: ancora dieci anni di Steve Ballmer a Microsoft.

Mentre il “ tiro al Ballmer ” diventa un gioco, il Ceo di Microsoft pensa di guidare Microsoft per altri 9 0 10 anni (fonte: InformationWeek).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore