Ancora in rosso Amd

AziendeMercati e Finanza

La perdita ammonta a 358 milioni di dollari

Il primo trimestre, dopo lo shopping natalizio, segna sempre un rallentamento dei consumi. Non deve quindi stupire il rosso di Amd,

che ha registrato una perdita da 358 milioni di dollari. Il fatturato è calato del 15% rispetto al quarto trimestre

, a 1.5 miliardi di dollari, ma è salito del 22% rispetto al primo trimestre 2007.

Per il sesto trimestre consecutivo dall’a cquisizione di Ati, Amd registra una perdita, pari a 59 centesimi per azione. Amd ha già annunciato un taglio

del 10% della forza lavoro pari a 1600 posti di lavoro in meno, dopo un 2007 che altrettanto difficile.

Amd scommette sul lancio quad-core server e su tagli aggressivi dei prezzi per tornare in salute dal prossimo trimestre.

Il 2008 sarà anno della ripresa per Amd? Lo avevamo chiesto un mese a fa ad Alberto Macchi,amministratore delegato di Amd Italia e resposabile per le vendite e il marketing in area Emea. Ecco nel video le risposte.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore