Ancora virtualizzazione per Ibm che acquisisce Transitive

AziendeCloudServer

Virtualizzazione interpiattaforma e molti brevetti mondiali

Ibm ha pianificato l’acquisizione di Transitive Corporation, una società privata che opera nello sviluppo di tecnologie di virtualizzazione che consentono ad applicazioni scritte per un tipo di microprocessore e sistema operativo di girare su diverse piattaforme, senza modifiche o con modifiche minime.

La tecnologia consentirà ai clienti di consolidare le applicazioni basate su Linux sui sistemi Ibm più adatti alle loro esigenze di business. Con questa tecnologia, unitamente alle funzionalità di migrazione esistenti, i sistemi Ibm offrono alle imprese un percorso più facile e veloce per il consolidamento dei server.

La tecnologia Transitive è inserita attualmente nel software PowerVM di Ibm per aiutare i clienti a consolidare i propri carichi di lavoro x86 su Linux

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore