Android TV funziona con i comandi vocali

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Google lancia Android Tv a Google I/O 2014: i modelli di Sony e Sharp per fine anno
0 0 1 commento

Google svela Android Tv a Google I/O 2014: i modelli di Sony e Sharp per fine anno

Android TV non è più solo una voce, ma realtà. Supporta Google Cast, dunque può essere usata come Chromecast, ed invia contenuti da tablet e smartphone. Dopo aver lanciato Chromecast in 18 Paesi, arriveranno le Android Tv a marchio Sony e Sharp, attese per fine anno.

Android Tv si controlla da smartphone o tablet, via app Android TV, ma allo stesso tempo è una nuova piattaforma. Esiste un unico Android SDK per tutti i form factor. La funzionalità Backdrop consente di effettuare lo streaming di foto dallo smartphone alla TV.

Android TV support input da HDMI, ricevitori eccetera. L’interfaccia è super semplice. In cima è piazzato il sistema di suggerimenti, quindi ci sono anche apps e giochi.

I contenuti si trovano con la ricerca vocale con lo smartphone.

Google lancia Android Tv a Google I/O 2014: i modelli di Sony e Sharp per fine anno
Google lancia Android Tv a Google I/O 2014: i modelli di Sony e Sharp per fine anno

Dopo il flop di Google Tv e il debutto – riuscito – di Chromecast, Google torna all’assalto del salotto digitale con Android TV, per offrire una visione unificata dei propri canali.

Basta pronunciare frasi come “Film nominati all’Oscar dal 2002” per ottenere una lista adeguata; oppure è sufficiente dire “Chi rappresentava Kevin in Home Alone” per avere una risposta.

Sulla bars of cards in orizzontale vengono raccomandati contenuti, apps, giocho, eccetera. La UI è animata e appare veloce, in stile ricerca di Google.

Android Tv ha una barra orizzontale con i contenuti raccomandati
Android Tv ha una barra orizzontale con i contenuti raccomandati
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore