Android Wear 2.0 dà la sveglia al mercato smartwatch

Mobile OsMobility
Android Wear 2.0 dà la sveglia al mercato smartwatch (in foto: ZTE Quartz con Android Wear 2.0)
0 0 Non ci sono commenti

Tutte le novità di Android Wear 2.0, la nuova versione della piattaforma indossabile di Google. Ma nel mercato smartwatch domina solo Apple. Le novità attese a Mwc 2017

Il mercato degli smartwatch si è dimezzato nel 2016, passando da 5.6 milioni a 2.7 milioni di unità, secondo Idc. Sempre stando alla società di analisi, fra i top vendor svetta Apple Watch OS che detiene il 38%, mentre Android Wear deve accontentarsi del 17.8% di market share. secondo Canalys, domina solo Apple con il 49% dei 9 milioni di dispositivi venduti, mentre Fitbit è seconda con una share del 17% e Samsung è terza con il 15%.

Android Wear 2.0 dà la sveglia al mercato smartwatch (in foto: ZTE Quartz con Android Wear 2.0)
Android Wear 2.0 dà la sveglia al mercato smartwatch (in foto: ZTE Quartz con Android Wear 2.0)

Ma a dare la sveglia al mercato della Wearble tech arriva Android Wear 2.0, i cui punti di forza sono: Android Pay via Nfc, una gestione migliore e più efficiente delle apps, per esempio per chiamare Uber o controllare le quotazioni in Borsa, il tracking di Google Fit per avviare una sessione di allenamento e l’aggiornamento di Google Assistant, attivabile con un semplice “Ok Google”, per trovare le risposte giuste al momento opportuno. La nuova edizione permetterà di monitorare appuntamenti, controllare le condizioni meteo, verificare le proprie attività senza bisogno di avere a portata di mano il proprio smartphone. L’interfaccia sarà personalizzabile in modo da tenere in primo piano le App di utilizzo più frequente.

Il download delle apps avviene direttamente sul dispositivo, scaricate da Google Play Store integrato e, se il dispositivo fruisce di una connessione mobile, direttamente dallo smartwatch è possibile effettuare chiamate, senza dover avere con sé anche lo smartphone. Con la nuova versione è possibile leggere messaggi, ma anche rispondere dettando, digitando o inserendo manualmente la risposta. Smart Reply suggerisce un ventaglio di risposte rapide, contestualizzate in base al contenuto del messaggio.

Android Wear 2.0 sfida Apple Watch Os
Android Wear 2.0 sfida Apple Watch Os

A Mwc 2017 la nuova piattaforma indossabile di Google è data in grande spolvero: salirà su due nuovi smartwatch di Google, anche se non saranno i Pixel, ma dovrebbero essere frutto della collaborazione con un vendor. Lg sta per togliere i veli a LG Watch Style e LG Watch Sport. ZTE Quartz sarà uno dei primi smartwatch equipaggiati con piattaforma Android Wear 2.0 con modulo 3G integrato, oltre alla connettività WiFi e Bluetooth. Racchiuso in una cassa in alluminio, lo smartwatch presenterebbe il pulsante sul lato destro e il cinturino in gomma di colore blu e nero.

WHITE PAPER: Sei interessato ad approfondire l’argomento?  Scarica il whitepaper: Passare al cloud senza sorprese

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore