Anie supporta le imprese in difficoltà sui finanziamenti

Autorità e normativeAziendeFinanziamentiMarketingMercati e Finanza
Congelata la ritenuta al 20% sui bonifici dall'estero: penalizzava utenti di PayPal e eBay
3 0 Non ci sono commenti

Anie e una società di consulenza specializzata aprono lo Sportello Ricerca, un servizio pensato dalla Commissione Ricerca e Innovazione per venire incontro alle esigenze di tutte le aziende associate in tema di finanziamento alla ricerca e sviluppo, sia in ambito nazionale sia internazionale

Supporto e patrocinio gratuito alle imprese che vogliano avere finanziamenti. Questo è lo scopo che porta Anie e una società di consulenza specializzata, ad aprire lo Sportello Ricerca, un servizio pensato dalla Commissione Ricerca e Innovazione per venire incontro alle esigenze di tutte le aziende associate in tema di finanziamento alla ricerca e sviluppo, sia in ambito nazionale sia internazionale.

In particolare, lo sportello offrirà un servizio di supporto e patrocinio gratuito alle imprese che intendono accedere ai finanziamenti nazionali ed europei, ma faticano ad avere informazioni efficaci e tempestive a causa delle procedure tecniche e burocratiche, a volte molto complesse. Il servizio permetterà di analizzare le concrete possibilità di realizzazione di un’idea innovativa, nonché gli strumenti finanziari idonei allo sviluppo del progetto. Sarà quindi possibile incontrare singolarmente degli esperti in materia, che valuteranno l’idea sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista delle possibilità offerte dai bandi e delle opportunità di partnership a livello italiano ed europeo.

Dal 6 giugno è scattato l'obbligo della fatturazione elettronica nella PA
Dal 6 giugno è scattato l’obbligo della fatturazione elettronica nella PA

Una volta ottenuta la consulenza, l’azienda potrà decidere se proseguire nel percorso di richiesta dei finanziamenti e in tal caso, grazie alla convenzione stipulata con Anie, potrà usufruire di tariffe agevolate. “Ora più che mai è il momento di essere al fianco delle nostre aziende – ha dichiarato Claudio Andrea Gemme, Presidente di Anie Confindustria. – Gli investimenti in R&S devono essere al centro delle nostre politiche industriali, per permettere ai prodotti del made in Italy di essere ancora più competitivi a livello internazionale. Il comparto Anie investe il ricerca e sviluppo il 4% del fatturato annuo, ma resta ancora molto da fare per colmare il gap tra ricerca e mercato. Per questo la Commissione Ricerca e innovazione di Anie ha pensato ad uno strumento estremamente concreto per approcciare il pacchetto Horizon 2020. Una occasione unica considerato che per la ricerca e lo sviluppo, la quota di contribuzione di Bruxelles può arrivare fino al 100% dei costi ammissibili e per l’innovazione, si arriva al 70%”.

Horizon 2020 assegnerà 70,2 miliardi nei prossimi 7 anni. Una decina circa è destinato alle Pmi. Il nuovo Programma del sistema di finanziamento integrato destinato alle attività di ricerca della Commissione europea è attivo dal 1° gennaio 2014 fino al 31 dicembre 2020, ed è lo strumento finanziario che gestirà i progetti dedicati al raggiungimento dell’obiettivo chiave “Innovazione” della strategia Europa 2020 e volto ad accrescere la competitività dell’Europa sul piano internazionale. Horizon 2020 per le Pmi ed istituti di ricerca prevede un’apertura dei fondi attraverso strumenti di debito, garanzia ed equity. Sarà aperto anche ai consulenti di settore. L’aumento è soprattutto da attribuire alla creazione di un nuovo pilastro, quello della ‘Leadership industriale‘, uno strumento composto di 17,01 miliardi di euro che intende accompagnare l’industria e in particolare le Piccole e medie imprese (a loro spetteranno almeno 3,4 miliardi) nello sviluppo di processi innovativi. Questo nuovo strumento va ad affiancarsi a quello tradizionale  dell’Eccellenza scientifica (forte di 24,4 miliardi), che mira a valorizzare la ricerca di base, la creazione di cluster di Università e la mobilità dei ricercatori.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore