Annunciati i primi wireless link per telefoni cellulari e lettori MP3

AccessoriWorkspace

Il nuovo chip AirForce Wi-Fi, può garantire molti giorni supplementari di carica a PDA, telefoni cellulari, fotocamere digitali, lettori MP3 e altri dispositivi portatili.

Il prodotto, basato su un unico chip, è grande quanto un francobollo e comprende una radio, un amplificatore di potenza, switch e altri componenti, che lo rendono adatto ad essere utilizzato in dispositivi mobili più piccoli dei notebook. Inoltre, la compagnia ha affermato che il nuovo prodotto consuma fino al 97% in meno rispetto ad altri prodotti Wi-Fi. «Finora, la connettività wireless è stata riservata principalmente ai PC, per via della richiesta di potenza e dimensioni dei chipset delle LAN tradizionali» spiega Tim Bajarin, analista di Creative Strategies. Le caratteristiche e capacità inserite all’interno di un singolo chip dovrebbero attrarre i produttori di dispositivi mobili, interessati ad arricchire di nuove caratteristiche prodotti sempre più piccoli, commenta Alan Ross, presidente e CEO di Broadcom. «Questo nuovo prodotto apre per noi la possibilità di sviluppare infinite nuove applicazioni» aggiunge. I prodotti di Broadcom vengono attualmente utilizzati per decoder televisivi, modem via cavo e dispositivi di rete e tra gli utenti della compagnia si registrano Cisco System, fornitore leader di networking per Internet, il produttore di cellulari Motorola e quello di computer Dell.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore