Antec Attaché

Workspace

Uno scanner portatile per chi non può fare a meno, anche quando è lontano dal proprio ufficio, di acquisire documenti, biglietti da visita o fotografie

Scanner portatile per un uso generico ma funzionale, Attaché si distingue per il suo peso di circa 340 g (Pc Card compresa) e per il suo ingombro minimo. La risoluzione ottica massima è di 300×600 dpi più che sufficiente per acquisire con buona qualità qualsiasi tipo di documento, sia che si tratti di solo testo, che di documenti grafici, fotografie comprese. In realtà è la destinazione finale da prendere in considerazione. Lo scanner Attaché, adatto alle esigenze del professionista sempre in movimento, è ideale per trasformare i documenti acquisiti in semplici fax, oppure in allegati ai messaggi di posta elettronica. Già per la semplice pubblicazione su Web delle fotografie acquisite che non richiede una qualità eccelsa, le prestazioni di questo scanner potrebbero rivelarsi insufficienti, in quanto le immagini presentano delle striature abbastanza evidenti. Anche i nostri test evidenziano alcune pecche, come per esempio una certa difficoltà dello scanner a distinguere una serie di linee ravvicinate nei pattern Mtf, cioè quei riquadri dove sono posizionate una vicina allaltra delle linee di differente colore (bianco e nero), problema evidenziato già nel pattern di riferimento con sole 30 linee per pollice. Meglio si è comportato invece nel test del colore dove la riproduzione del colore è più che discreta e abbastanza fedele alloriginale. Durante le prove abbiamo avuto modo di prendere anche i tempi di scansione sia a 300 sia a 600 dpi, che si sono rivelati molto buoni. In realtà bisogna sempre considerare la configurazione con la quale si sta lavorando che determina in modo sostanziale il tempo complessivo dopo il quale possiamo disporre dellimmagine sullo schermo. Infatti il tempo che necessita per la semplice scansione solitamente è breve, e aumenta notevolmente quando il Pc non è abbastanza potente e non dispone di molta memoria Ram. Un altro difetto piuttosto preoccupante è quello della gestione della carta, soprattutto quando si inserisce una foto con uno spessore differente da quello del normale foglio A4. Se si posiziona la fotografia come indicato dalle istruzioni, al posto di scorrere dritta, si incastra in un angolo e viene trascinata facendogli compiere una rotazione al di sotto dellottica, con il rischio di sciupare la foto stessa. Serve un po di pratica per prendere la necessaria confidenza nel posizionare i documenti e non vederseli rovinare. Se si acquisisce un documento con un formato diverso da quello A4, con questo difetto è praticamente impossibile utilizzare la funzione anteprima, perché è impossibile ripiazzare il documento nella stessa posizione. Non solo difetti comunque, ma anche qualche vantaggio. Quello più evidente è la mancanza di alimentazione esterna, in quanto viene alimentato direttamente dal notebook tramite la Pc Card, evitando in questo modo di dover portarsi dietro una quantità enorme di pile stilo, o di avere a disposizione una presa di corrente. Inoltre visto che durante la scansione lo scanner richiede solamente 1,5 Watt (molto meno di quanto necessario per il solo processore), viene preservata anche lautonomia della batteria del notebook. Lo scanner Attaché si collega al proprio notebook tramite porta Pc Card dalla quale trae anche la necessaria alimentazione, ma ne limita luso ai soli computer portatili a meno che il vostro Pc desktop possieda il lettore Pc Card. Linstallazione è molto semplice e veloce, e il Cd-Rom a corredo contiene oltre ai driver Twain, sia il software Ocr FineReader 4 nella versione Sprint, sia il software grafico Presto! Page Manager per creare per esempio, calendari personalizzati oppure la carta intestata con il logo della vostra azienda.

Attaché
PRO Leggero; alimentato dalla Pc Card; software in bundle.
CONTRO Difficoltà gestione carta fotografica; definizione.
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore