Anteprima Cebit ? Siemens Communications a tutto tondo

E-commerceMarketing

L’azienda presenta le innovazioni IP per clienti business. In nome di convergenza e mobilità

Ecco le novità presentata da Siemens al CeBIT di Hannover:“Maggiore velocità, minori rischi“, questo il motivo che accompagna le novità di portafoglio per clienti business presentate da Siemens Communications in occasione della fiera dell’Ict. Total Business Communications con HiPat: HiPath 3000 è la piattaforma IP per piccole e medie imprese, caratterizzata da ancora maggiore facilità d’uso e in grado di migliorare i flussi giornalieri: i tele-lavoratori o i collaboratori che viaggiano per lavoro, per esempio, possono ora beneficiare di un accesso sicuro ed efficiente alla rete aziendale attraverso la virtual private network (VPN), che mette a disposizione le informazioni in remoto in condizioni di totale sicurezza. I messaggi visualizzati sul display HiPath 3000 sono stati estesi notevolmente e ora includono anche il numero del chiamante per le telefonate deviate, e in modo da rendere la comunicazione in ufficio più trasparente e diretta. Un nuovo modello di segreteria aumenta le opzioni per la gestione di messaggi personali. Presentato per la prima volta al CeBit HiPath 2000, è il nuovo sistema di comunicazione IP per medie imprese. Basato sul sistema operativo Linux, HiPath 2000 fornisce alle aziende tutte le nuove opzioni per la comunicazione IP. Il sistema real-time IP può essere utilizzato sia come soluzione a sé stante sia come gateway e, poiché SIP-enabled, può anche essere usato in architetture SIP-di rete. Le ultime versioni di HiPath 4000 e HiPath 8000, i sistemi real-time IP per grandi organizzazioni, assicurano che il portafoglio HiPath abbia la giusta soluzione communication-over-IP per applicazioni di ogni dimensione e per qualunque settore. I componenti HiPath WLAN svolgono un ruolo centrale nelle comunicazioni convergenti fisso/mobile. I nuovi access point ed i controller danno un veloce passaggio da una cella ad un’altra per l’applicazione Voice-over-WLAN (VoWLAN), garantendo le comunicazioni real time senza interruzioni, e consentendo la mobilità totale nella WLAN. L’altra novità del portafoglio WLAN è il telefono optiPoint WL2 WLAN. Ulteriori sviluppi riguardano la famiglia HiPath ProCenter, in particolare l’integrazione nelle soluzioni di Contact Center di funzioni di presenza per chiamate rapide. Da Siemens Communications arriva inoltre il portafoglio SIP – Session Initiation Protocol per il segmento business: a CeBit 2005 reti convergenti per applicazioni sofisticate. Ad Hannover Siemens presenta una gamma ampliata di dispositivi SIP based: le famiglie di prodotto optiPoint 410 e optiPoint 420 e le nuove versioni dei sistemi real-time IP HiPath 4000 e HiPath 3000. “Total Hosted Real Time Communication” infine propone vantaggiosi modelli di leasing: i clienti potranno beneficiare dei significatici vantaggi di un’infrastruttura hosted per la propria rete corporate, riducendo contemporaneamente gli investimenti e le spese operative. Con la “total hosted communication infrastructure” Siemens fornisce servizi di comunicazione in affitto per aziende piccole e medie. Invece di acquistare costose apparecchiature, il cliente paga solo per le postazioni di lavoro connesse da remoto, ordina le applicazioni di cui ha bisogno, e paga quindi ciò che richiede, e per il tempo effettivo di utilizzo. Questo consente all’azienda di salvaguardare gli investimenti e di ridurre le spese di implementazione. I clienti hanno inoltre una soluzione pronta anche per futuri aggiornamenti, ad un prezzo fisso. Sono previsti il traning per l’utente o il dipendente e il supporto helpdesk. Come stabilito nel service level agreement (SLA), il cliente riceve un’infrastruttura di comunicazione – una soluzione affidabile che protegge in modo sicuro gli investimenti – basata su HiPath 8000.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore