Anteprima CES 2017 – Samsung spazia dai monitor curvi ai C-Lab

AccessoriChromebookWorkspace
Anteprima CES 2017 - Samsung spazia dai monitor curvi ai C-Lab
0 0 Non ci sono commenti

La tecnologia Quantum Dot garantisce un’elevata resa in termini di fedeltà dei colori riprodotti. Samsung CH711 e CFG70 sono orientati al gaming. Annunciati anche tre nuovi Creative Lab, che saranno presentati in occasione del CES 2017 di Las Vegas

Samsung svela i monitor curvi da 27 o 31,5 pollici, in entrambi i casi con risoluzione da 2560×1440 pixel. Lo schermo ha curvatura enfatizzata (1.800 R), angolo di visione pari a 178 gradi e debutterà sul mercato nella prima parte del 2017. La tecnologia Quantum Dot garantisce un’elevata resa in termini di fedeltà dei colori riprodotti. Samsung CH711 e Samsung CFG70 sono orientati al gaming, mentre il Samsung CF791 è dedicato ai professionisti.

Anteprima CES 2017 - Samsung spazia dai monitor curvi ai C-Lab
Anteprima CES 2017 – Samsung spazia dai monitor curvi ai C-Lab

Samsung ha annunciato anche tre nuovi Creative Lab in occasione del CES 2017 di Las Vegas. I nuovi Lab, proposti dalla startup C-Lab, sono tre progetti: Tag+, S-Skin e Lumini.

Tag+ è un dispositivo elettronico a forma di bottone: si collega via Bluetooth a giocattoli e smartphone e a seconda di come viene attivato, con un click, un colpo o una pressione prolungata, genera effetti differenti grazie ad un’app ad hoc per catalizzare l’interesse dei bambini.

Lumini è un altro dispositivo portatile in grado di individuare in anticipo potenziali problemi dermatologici attraverso lo scatto e l’analisi approfondita, con algoritmi proprietari, delle foto del viso. Lumini è capace di rilevare foruncoli sotto pelle, macchie, rughe ed altri segni: l’app dedicata suggerisce consigli, consulenze mirate e prodotti cosmetici ad hoc.

S-Skin è una soluzione consumer dedicata alla cura della pelle: il dispositivo portatile con luce a LED in grado di misurare e archiviare in memoria il livello di idratazione, di rossore e di melanina della pelle e, grazie a una superficie a micro-aghi operare il più adeguato trattamento curativo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore