Anteprima CES – Nvidia svela la console di gioco Shield, che combina Android con il chip quad-core Tegra 4

AziendeMarketing
Nvidia Shield con chip Tegra 4

A Las Vegas Nvidia ha già svelato Shield, un nuovo brand proprietario di console di gioco che combina Android e gaming mobile, con il chip quad-core Tegra 4. Tegra 4 in cifre

Manca un giorno all’avvio del CES 2013 di Las Vegas, e le novità si moltiplicano. Nvidia ha già presentato Shield, un nuovo brand proprietario di console di gioco che combina Android e il chip quad-core Tegra 4. Partiamo da Tegra 4: è il nuovo processore quad-core di Nvidia per tablet e smartphone, che mostra ben 72 core grafici, sei volte il Tegra 3; promette velocità superiore; e include il modem 4G LTE e HDR panorama (high dynamic range). Il processore è in grado di scattare due foto, una ad alta esposizione e una a bassa, per ricombinarle in un’unica foto, non sfocata. Nvidia mantiene il design 4-plus-1.

Nvidia, basata su Tegra 4 su architettura ARM Cortex-A15, significa che il processore è dramaticamente più veloce del chip quad-core Tegra 3, basato su ARM Cortex A-9. Nvidia offrirà il modem LTE i500 ai partner: contiene 8 processori, pari a 1.2 trilioni di operazioni al secondo.

Con una mossa a sorpresa Nvidia ha sfoderato una nuova console portatile, Nvidia Shield, tutta dedicata ai giochi Android. Shield vanta potente chip quad-core Tegra 4 ed è più piccola del controller della Wii U: ha infatti un display da 5 pollici. Con un design che ricorda il telecomando della Xbox, con joystick, bottoni e controller, oltre a un piccolo schermo, la console si connette al cloud per giocare con i gaming Android, ma anche con i giochi della TegraZone e con i giochi (compatibili con grafica GeForce) per Pc. Nvidia “Project Shield”, che funziona anche su schermi a 4k, promette da 5 a 10 ore di gioco, offre qualità audio pari a Jambox, è dotata di porte: HDMI, micro-USB, microSD ed uscita audio; consente il multitasking con la musica in sottofondo. Project Shyield non è solo un “GameBoy Android”, ma una sfida al gaming Mobile e perfino alla console per Tv, Wii U.

nvidia-shield

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore