Anteprima Futurshow ? Xbox, l’intrattenimento digitale del futuro

E-commerceMarketing

Halo 2 e le sfide per le qualificazioni alla finale del torneo mondiale Fifa Interactive World Cup sono i protagonisti della vetrina Xbox

All’ottava edizione di Futurshow, Xbox non si fa cogliere impreparata: a Futurshow 3004 presso il Padiglione 17 II, arriva Halo 2, l’atteso seguito del titolo cult “Halo: Combat Evolved”, e, per coinvolgere tutti coloro che desiderano conoscere un’esperienza di intrattenimento sociale digitale, il torneo mondiale per videogiochi FIFA Interactive World Cup, l’iniziativa promossa da Xbox in collaborazione con FIFA e Electronic Arts. Halo 2 è appena sbarcato sulla terra ma l’armata del Covenant è pronta a dare vita a una battaglia titanica. Il supersoldato Master Chief, con l’aiuto di un piccolo gruppo di Marines, ha distrutto il mondo artificiale conosciuto come Halo e sta tornando sulla Terra per lo scontro finale. Una trama avvincente, scenografie hollywoodiane e una colonna sonora creata in esclusiva sono gli elementi che conquisteranno i visitatori di Futurshow, portandoli in un’avventura digitale che ha già emozionato milioni di fan in tutto il mondo a pochi giorni dal suo arrivo. Lo stand del Milan AC (Pad. 17 II) è il campo da gioco dove si sono tenute sabato 20 novembre le semifinali italiane del FIFA Interactive World Cup, il primo torneo mondiale per videogiochi. Questa importante tappa della sfida, organizzata a Futurshow 3004, decreterà i giocatori più abili che parteciperanno alla finale italiana del prossimo 29 novembre presso l’AtaHotel Executive di Milano. Come in un tradizionale torneo calcistico, i giocatori si affronteranno in un match di andata e di ritorno e solo i migliori tre voleranno a Parigi per la finalissima europea del 4 dicembre. I vincitori delle semifinali di sabato saranno premiati con soggiorni esclusivi nelle strutture della catena AtaHotel Planibel, una console Xbox e tanti giochi Electronic Arts per Xbox. A consegnare il premio, un fuori classe di eccezione, Andriy Shevchenko. Il torneo mondiale si concluderà a Zurigo il 19 dicembre, assegnando l’ambito titolo di primo campione del mondo di videogiochi FIFA Interactive World Player 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore