Anteprima Mwc 2017 – Lg G6 scommette sul display Full Vision

MobilitySmartphone
Quiz - Avete seguito la fiera MWC 2017?

Lg G6 avrà un pannello da 5,7 pollici Quad HD con un rapporto di aspetto di 18:9: allungato e divisibile in due quadrati. Lg illustra i vantaggi di display Full Vision

Aspettando il Mobile World Congress (MWC 2017), che aprirà i battenti a Barcellona il 27 febbraio fino al 2 marzo, Lg anticipa che sul G6 salirà il display Full Vision.

Anteprima Mwc 2017 - Lg G6 scommette sul display Full Vision
Anteprima Mwc 2017 – Lg G6 scommette sul display Full Vision

Il pannello da 5,7 pollici Quad HD da 2880 x 1440 pixel, con un rapporto di aspetto di 18:9, verrà chiamato display Full Vision: allungato e divisibile in due quadrati perfetti, in grado di sfruttare al meglio il multitasking a schermo suddiviso di Android 7.0 Nougat. Dal punto di vista dell’ergonomia, sarà più facile e comodo da impugnare. Ma anche le apps potranno godere dello spazio verticale in più.

LG ha già spiegato che l’erede del G5 non sarà modulare, ma LG G6 sarà uno smartphone più tradizionale, waterproof, racchiuso in un corpo in alluminio unibody, dal design semplice ed elegante, con cornici ridotte, per enfatizzare l’ampio display da 5,7 pollici – 2:1 (o 18:9) – con risoluzione Quad HD+ (2880×1440 pixel, 564 ppi), senza aumentare l’ingombro. Lo schermo potrà gestire le notifiche always on simili a quelle della serie V. La fotocamera frontale dovrebbe integrare anche il sensore per il riconoscimento dell’iride. Il sensore biometrico dovrebbe essere posizionato sul retro. Dal G5 erediterà la doppia camera standard e wide. Senza batteria rimovibile, il G6 sarà equipaggiato con processore Qualcomm Snapdragon 821.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore