Anticipazioni su Internet Explorer 7

NetworkProvider e servizi Internet

L’update del browser di Microsoft punterà tutto sulla sicurezza. Ma non mancheranno novità come l’opzione tabbed browsing

Microsoft ha già fatto sapere nelle scorse settimane che rilascerà Internet Explorer 7, indipendentemente da Longhorn e sarà disponibile per i sistemi operativi Windows XP Service Pack 2, Windows Server 2003 Service Pack 1 e Windows XP Professional x64. Con il contagocce, ora stanno arrivando le prime indiscrezioni sulle novità di Internet Explorer 7. Sul fronte della sicurezza, il browser utilizzerà ridotte modalità privilegiate per funzionare, in modo tale da esporre il sistema a quante meno problematiche possibile. Forse il browser verrà integrato con il nuovo servizio antispyware di Microsoft. Più sicurezza verrà offerta al sistema Ssl, con restrizioni per impedire cross-domain scripting. Infine la beta estiva di IE 7 potrebbe essere rinnovata nell’interfaccia mutuando i celebri tabbed browsing, come già Mozilla e Firefox. Verrà anche ottimizzato il supporto allo standard Css2. Standard candidati a essere inclusi nella prossima versione del browser riguardano il formato Png e Idn (internationalized domain names).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore