Antistrust, Microsoft chiude un contenzioso in Corea

Aziende

Il colosso di Redmond paga per porre fine a una causa con Daum Communication

Microsoft sta chiudendo progressivamente tutte le pendenze in materia antitrust. L’ultima in ordine di tempo è la chiusura con la sud coreana Daum Communication, a cui Microsoft sborserà 30 milioni di dollari. Microsoft rimmarrà sotto osservazione dall’Antitrusat di Seul ancora per un po’ di tempo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore