Antitrust, Microsoft modificherà Vista nel 2008

Sistemi OperativiWorkspace

Il Dipartimento della Giustizia Usa monitora le modifiche al nuovo sistema
operativo di Microsoft in base alle richieste delle autorità antitrust

Le modifiche a Windows Vista dovranno apportare migliorie all’applicazione di desktop search come quello di Google. Il Dipartimento della Giustizia Usa monitora le modifiche a Vista in base alle richieste delle autorità antitrust. Microsoft inoltre avrebbe semplificato la documentazione tecnica per integrare i software alternativi. Le modifiche sono previste nel primo trimestre 2008 con l’arrivo del Service Pack 1, o Vista Sp1. In ambito business sono molti coloro che aspettano il primo Service pack per l’erede di Xp, per passare a Windows Vista. Sp1 conterrà bug fix, ma soprattutto le modifiche all’interfaccia del sistema di ricerca richieste dall’Antitrust Usa e da Google. Microsoft sta anche preparando Windows XP Service Pack 3, la patch finale per il vecchio sistema operativo. Infine la roadmap di Windows Server 2008 prevede che la disponibilità passi da fine anno a inizio anno nuovo (primo trimestre).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore