Antivirus e anti-spam nel nuovo SCOoffice Server 4.1

Aziende

Un soluzione per le e-mail e la collaborazione sicura, affidabile e semplice da utilizzare che viene incontro alle esigenze delle Pmi

Una soluzione che si adatta alle esigenze delle piccole e medie imprese, soprattutto quelle non hanno staff tecnico, che hanno necessità di un software e-mail e di collaborazione semplice da utilizzare e gestire. A metterla sul mercato è il Gruppo Sco, proprietario e fornitore del sistema operativo Unix, con il nome SCOoffice Server 4.1. Dotato di un insieme completo di funzionalità di sicurezza, la soluzione blocca i virus via e-mail, filtra lo spam e garantisce accesso alla posta elettronica, SCOoffice Server offre un valido supporto a livello di collaborazione in tempo reale per schedulare le riunioni, la condivisione di liste di contatti e la gestione di attività di gruppo. Le funzioni presemti permettono di collegare clienti, fornitori e partner tramite i più diffusi client e-mail, come Microsoft Outlook, Qualcomm Eudora e Netscape. Un WebClient completo consente agli utenti remoti e ai telelavoratori di accedere ai propri sistemi di e-mail ovunque sia presente una connessione Internet e un browser. Sco la presenta come una un’alternativa conveniente a Microsoft Exchange Server e proprio in vista di possibili migrazioni è dotato di potenti strumenti che facilitano questo passaggio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore