Aol conferma ricerca ceo, ma Pittman resta

Aziende

Alla ricerca di un nuovo leader

A cura di Wallstreetitalia Il colosso media e Internet AOL Time Warner (AOL – Nyse) ha confermato che la divisione America Online ha intensificato la ricerca di un nuovo leader ma tale operazione non ha nulla a che vedere con la posizione ricoperta dal direttore generale Robert Pittman e con la sua permanenza nel gruppo. AOL ha dichiarato di aver assunto la societa Spencer Stuart per rimpiazzere il capo della divisione online Barry Schuler, che ha lasciato il gruppo ad aprile. Quando Schuler e andato via, Pittman ha preso le redini delle operazioni di America Online. Tricia Primrose, portavoce di AOL Time Warner ha dichiarato che lassunzione da parte di Pittman degli incarichi di Schuler era fin dallinizio considerata a termine. Non dovrebbe essere affatto una sorpresa ha dichiarato Primrose riferendosi alla ricerca di un capo per la divisione Internet. Eppure un report del Wall Street Journal,come Wall Street Italia ha riportato questa mattina, sosteneva che non cera nessuna sicurezza che Pittman, una volta che AOL avrebbe trovato il nuovo CEo per la divisione Internet, sarebbe tornato a tempo pieno ad assumere i suoi incarichi di direttore generale. Citando fonti vicino a Pittman, il Wsj ha sottolineato come il direttore generale stesse diventando sempre piu stanco delle pressioni di AOL Time Warner, tenendi aperta la possibilita di lasciare interamente il gruppo, piuttosto che ritornare al quartier generale di New York. Ricordiamo che Pittman e stato presidente di America Online prima che questa fosse acquisita da Time Warner. Primrose ha poi dichiarato che il gruppo ha iniziato la ricerca di un sostituto di Schuler sin da aprile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore