Aol in esclusiva a Google

Aziende

Il motore di ricerca sarebbe in procinto di rilevare il 5% della divisione Internet di Time Warner

Sembra avviarsi al tramonto l’affare dell’anno, la partnership tra il colosso di Redmond e Aol. Il Wall Street Journal aveva recentemente previsto un’intesa tra Microsoft e Time Warner. Invece secondo lo stesso organo di stampa, è Google pronta a rilevare il 5% di Aol, la divisione Internet di Time Warner. Al prezzo di 1 miliardo di dollari. L’esclusiva dell’acquisto di una quota in Aol vedrebbe quindi Microsoft sconfitta in questo round, e Google pronta per lanciarsi in nuove avventure. In base all’accordo, non confermato, Aol potrebbe vendere ads nel network di Google. Il motore di ricerca invece riconfermerebbe l’accordo quinquennale per la pubblicità a Aol e includerebbe link alle soluzioni Aol tra i link sponsorizzati nei risultati di ricerca.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore