AOL migliora il suo portale wireless

Network

Nuovi servizi per i possessori di telefonini Web-enabled

Il gruppo America Online – Time Warner ha lanciato una versione rinnovata e arricchita del suo portale per servizi wireless nel tentativo di attirare gli oltre 109 milioni di utenti di telefonia mobile negli Stati Uniti. I telefoni cellulari abilitati alla navigazione su Internet, che stanno registrando un buon successo commerciale in Europa e in Giappone, hanno avuto invece un avvio stentato negli Stati Uniti, con solo 600.000 utenti. Becky Diercks, direttrice dei servizi wireless di Cahner, una società di ricerche online, ritiene che la transizione dal mercato business a quello consumer sia stata relativamente lenta, rendendo più difficile catturare linteresse dei consumatori. Gli utenti business sono stati i primi ad attivare i servizi wireless per il trasferimenti dati e per laccesso a Internet, dice la Diercks ma, su una popolazione di 250 milioni di abitanti, il marcato consumer negli USA è stato scarsamente penetrato. In base allindagine svolta dalla Cahner, è stato riscontrato che, mentre i servizi di messaggi istantanei e di informazione suscitano interesse, gli utenti non accorreranno a frotte verso i servizi Internet fin quando i gestori non forniranno contenuti tali da rendere interessante il servizio. AOL, che con i suoi 29 milioni di utenti è il maggiore Internet Service Provider del mondo, pensa di aver iniziato a soddisfare questa richiesta con laccordo raggiunto con eBay, Travelocity, Qsent e Ngame. EBay è la prima azienda nella nuova area shopping di AOL Mobile mentre, grazie ai servizi di Travelocity, è possibile prenotare dal telefonino un biglietto aereo, unautomobile o una stanza dalbergo. E per concedersi un attimo di svago, ci si può connettere al sito web di Ngame e scegliere fra unampia gamma di giochi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore