Apc-Mge cambia look

Aziende

Sei mesi fa Apc-Mge, importante realtà attiva nel settore dei servizi di
alimentazione e raffreddamento, è stata comprata da Schneider Electric. Il
complimese festeggiato con un nuovo logo

Nuovo look per fornire al mercato la nuova visione che persegue la business unit Critical power & cooling services, frutto della fusione da parte di Schneider Electric di Apc-Mge, fornitore di servizi di alimentazione e raffreddamento ad alta disponibilità con un fatturato di 3 miliardi di dollari (2.4 miliardi in euro).

Schneider Electric, grazie alla fusione avvenuta sei mesi fa, si pone sul mercato dei servizi strategici di alimentazione e raffreddamento con una gamma di prodotti ampliata, soluzioni e servizi, del settore.

La combinazione delle due aziende, sottolinea Schneider, ha portata a una buona e bilanciata copertura geografica, con forti competenze nell’innovazione e un adeguato accesso ai diversi canali per la commercializzazione. Attualmente il portafoglio include gruppi di continuità Ups mono e trifase da 0 a 1.6MW, raffreddamento di precisione ad aria e ad acqua fino a 70KW per rack, telesorveglianza e controllo accessi, monitoraggio ambientale, distribuzione elettrica, software di gestione integrato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore