Apertura dell’annuale FileMaker Developer Conference

Management

Quarta edizione della conferenza con record di presenze

A Phoenix, Arizona, si è inaugurato ieri l’appuntamento annuale ufficiale di FileMaker. La conferenza ha confermato la presenza di oltre un migliaio di operatori da tutto il mondo. L’evento si è concentrato sulla presentazione dei risultati di vendita del desktop database FileMaker Pro che sta riscuotendo una buona popolarità grazie alle sue caratteristiche di semplicità d’uso, multipiattaforma e versatilità. La conferenza è l’annuale ritrovo di tutti gli operatori e sviluppatori di FileMaker; in questa occasione l’azienda ha annunciato l’immediata disponibilità di FileMaker Server 7 advanced. I punti di forza di Filmaker consistono soprattutto nella semplicità e usabiltà del programma che permette anche a utenti non evoluti di impiegare facilmente una soluzione database in grado di gestire processi di business. La conferenza, che si conclude oggi, festeggia inoltre dieci milioni di copie vendute per FileMaker pro, e promuove i prodotti dell’intera famiglia FileMaker che, giunto alla settima edizione, dimostra affidabilità e potenza grazie anche agli standard di sicurezza avanzati, al web publishing, alle opzioni di connettività, e alle capacità di data hosting.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore