App-y Christmas, il balzo del giro d’affari delle applicazioni Web

AccessoriMarketingMobile OsMobilityWorkspace
Le donne guidano lo shopping online

Mobile Consumer della School of Management del Politecnico di Milano dà i numeri del mercato delle Web apps. In pieno boom per organizzare regali e cenoni a Natale

Solo per Natale girano Web apps per tutti i gusti, anche con le ricette per il cenone. Si tratta di un mercato in crescita, quello delle App, che quest’anno va verso i 50 milioni di euro di fatturato e che vede i Big del settore – come App Store (Apple), Android Market (Google), App World (BlackBerry), Ovi Store (Nokia), Windows Phone Marketplace (Microsoft), Bada (Samsung) – proporre un’offerta di circa mezzo milione di applicazioni totali. Ai giganti dell’Itc vanno aggiunti gli store di Vodafone (360), Tim, Palm, LG Electronics, JetJar eccetera.

In questo periodo – ha dichiarato Filippo Renga, Responsabile Ricerche Mobile Consumer della School of Management del Politecnico di Milanoabbiamo voluto fare un’analisi in linea con il clima festivo, andando a verificare quante e quali sono le applicazioni dedicate a scambi di auguri, regali, musiche, giochi e molte altre idee attinenti al Natale. Una ricerca decisamente più soft di quelle alle quali di solito ci dedichiamo che ci ha permesso di scoprire che sono davvero molteplici le applicazioni natalizie e che coprono le più svariate esigenze. Cercando, ad esempio, la parola Natale nel motore di ricerca di App Store, sono oltre 150 le applicazioni disponibili per iPhone e oltre 50 quelle per iPad; cercando la parola Christmas le applicazioni sono oltre 2.500 per iPhone e quasi 900 per iPad. Dal calendario dell’avvento ai canti di Natale, ai memo per i regali da fare, alle cartoline d’auguri e agli audiolibri. Gli esempi sul Natale confermano che il mercato delle applicazioni è in fermento e continua crescita, anche se i ricavi dalle vendite in Italia restano limitati a qualche decina di milioni di euro: seppur in crescita, costituiscono, quindi, ancora solo il 10% del totale mercato Mobile Content.

Pochi secondi e la lista regali non è più un problema: ci sono App che consentono di scegliere, ricordare e organizzare i regali in una lista in maniera pratica e ludica. Anche il menu culinario della Vigilia è in punta di dita. Ci sono App per addobbare alberi virtuali con luci colorate, palline natalizie, dolciumi; App per audiolibri che riproducono i classici per bambini (come “La notte prima di Natale” di Clement C. Moore,o “How The Grinch Stole Christmas” del Dr.Seuss); App per seguire il conto alla rovescia verso il Natale e App per creare e inviare ai propri amici card natalizie utilizzando anche foto personali. E ancora giochi, barzellette festive, Christmas song, wallpaper e molto altro.

E se per i siti del commercio elettronico il Natale si conferma il periodo più caldo dell’ann: l’applicazione Amazon Price Check app consente per esempio di fotografare i codici a barre nella distribuzione tradizionale e vedere quanto il prodotto costa online su Amazon.com

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore