Apparati switch e soluzioni software per il network management

NetworkReti e infrastrutture

Extreme Networks presenta le sue novità

Extreme Networks Inc., leader nelle soluzioni di networking basate su tecnologia Ethernet, ha presentato la sua offerta di apparati per la fornitura dellinfrastruttura di rete pi efficace per il supporto alle applicazioni critiche (voce, video, CRM, e-business), secondo la missione della societ Delivering the most effective applications infrastructure. Lofferta completa costituita da apparati switch nelle tre linee BlackDiamond, Summit e Alpine e da soluzioni software La gamma di apparati a chassis modulare BlackDiamond, disponibili nelle versioni BlackDiamond 6816, BlackDiamond 6808 e il nuovo BlackDiamond 6804, sono caratterizzati da un livello di ridondanza di tipologia carrier-class, gi NEBS level3 complaint. BlackDiamond si arricchisce di un nuovo modulo a tecnologia 10Gigabit, che va ad affiancare le schede 10/100BASE-Tx, 100BASE-FX, Gigabit, ATM, Sonet/SDH gi disponibili in precedenza e ne completa il posizionamento come apparato di backbone. Il 10Gigabit diventa non solo il backbone di capacit adeguata ma anche il mezzo di interconnessione ideale alla tecnologia tradizionale SONET/SDH OC192/STM-64. I prodotti della famiglia BlackDiamond possono essere inoltre equipaggiati con moduli MPLS e tecnologia ARM (Account and Routine Module) per soddisfare le esigenze di routing, accounting e billing tipiche di carrier e ISP. Unaltra serie di prodotti costituita dalla linea Alpine, switch a chassis modulare caratterizzato da una minore densit di porte rispetto al BlackDiamond. Gli Alpine prevedono lintroduzione di un nuovo modulo a tecnologia WDM (Wavelength Division Multiplexing) che consente di trasportare 4 porte Gigabit su una sola coppia di fibre ottiche. Questo modulo si affianca alle schede Ethernet, nelle sue diverse forme, gi disponibili sugli Alpine e alle interfacce, E1 e VDSL. I prodotti stackable, denominati Summit, coprono invece configurazioni fisse 24 e 48 porte 10/100BASE-Tx con 2-4 uplink Gigabit, 8, 16, e 32 porte Gigabit. ora disponibile anche SummitPx1, il dispositivo Application Switching di Extreme Networks, in grado di fornire intelligenza ai Layer 4-7, grazie allo spostamento a livello hardware di tutte le funzioni di rete strategiche. Completano lofferta Extreme Networks le soluzioni software per il network management, Epicenter 4.0, Service Watch 2.0 e il nuovo ISM (Infrastructure Service Management) che consentono il monitoraggio e il controllo della rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore