Apple a 360 gradi

E-commerceMarketing

iTunes sbarcherà in Giappone, mentre uno shopping center della Mela sta per invadere Londra. E iPod potrebbe diventare una console

Apple apre il primo store europeo, a Londra, in Regent Street, sabato 20 novembre: sarà un centro per lo shopping firmato dalla Mela, su due piani, moderno e dal design minimalista stile Apple, corredato di teatro per workshop e shopping centre per trovare l’ultimo modello di iPod e non solo. In concomitanza con questo annuncio, Apple rilancia la musica digitale, e progetta una prossima apertura nipponica di iTunes: marzo 2005 potrebbe essere la data del debutto del jukebox di Apple in Sol Levante, dove punterà a valorizzare la musica “autoctona” delle band e dei cantanti giapponesi. Più del 70% della musica digitale online, legale, proviene ancora da iTunes, nonostante i numerosi big, a cominciare da Msn Music, scesi in campo. Ma Apple non si ferma e, proprio in tema di musica digitale, sarebbe pronta a rivoluzionare il suo player iPod: si tratta di voci, prive di fondamento, su una possibile trasformazione di iPod in console per giochi. Per effettuare un simile cambio di strategia, Apple, secondo queste indiscrezioni, potrebbe cercare un accordo con Digital River: il player di musica digitale avrebbe un futuro di console all in one, dedicata anche al gaming e non solo alla musica. Se son rose, fioriranno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore