Apple acquisisce PrimeSense per 345 milioni di dollari

AcquisizioniAziendeMarketing
Apple acquisisce Primesense
0 0 1 commento

Apple compra PrimeSense, un’azienda israeliana specializzata in tecnologia 3D, la stessa che equipaggiata il sensore di Microsoft Kinect

Apple acquisisce l’israeliana PrimeSense per 345 milioni di dollari. PrimeSense è specializzata in tecnologia 3D, la stessa che equipaggiata il sensore di Microsoft Kinect. Lo riporta AllThingsD.

Settimana scorsa Apple ha comprato AlgoTrim, un’azienda che ha sviluppato algoritmi con compressione di istruzioni processi, priva di perdite, nei sistemi operativi e nelle applicazioni. Oltre ad accelerare i processi, la compressione ridice l’uso di memoria flash in processori RISC. L’anno scorso Apple ha messo a segno nove acquisizioni. Nei mesi scorsi si è vociferato di HopStop, Embark e Matcha.tv.

PrimeSense è la seconda acquisizione israeliana per Apple, dopo quella di Anobit nel 2012. La sensing technology di PrimeSense permette ai dispositivi digitali di osservare una scena in tre dimensioni. La sua tecnologia è utilizzata da Microsoft Xbox Kinect, negli scanner 3D, in iRobot Ava e Asus Xtion.

PrimeSense aveva raccolto 85 milioni di dollari dai fondi di venture capital come Canaan Partners Global, Gemini Israel e Genesis Partners, secondo quanto riporta Calcalist.

Apple acquisisce Primesense
Apple acquisisce Primesense
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore