Apple acquisisce WiFiSLAM

AcquisizioniAziendeMarketing
Apple acquisisce WiFiSLAM

La tecnologia WiFi di WiFiSLAM, acquisita da Apple, impedisce agli utenti di perdersi dentro un centro commerciale

Apple, per rimediare al flop del software delle mappe, criticate per le direzioni sbagliate e le inaccuratezze geografiche, ha acquisito la startup WiFiSLAM per introdurre una tecnologia per identificare localizzazioni quando un utente si trova dentro un edificio o una grande ed articolata costruzione, come un museo o un centro commerciale.  “Apple acquista una piccola azienda di tecnologia” ha confermato Steve Dowling, portavoce di Apple, senza aggiungere altro rispetto all’accordo. La tecnologia WiFi impedisce di perdersi dentro un centro commerciale. Apple ha speso 20 milioni di dollari per il GPS d’interni con un’accuratezza fino a 2.5 metri, secondo il Wall Street Journal (WSJ).

Per competere con Google nel mondo delle mappe, Apple ha effettuato diverse acquisizioni negli ultimi tempi, ma ciò non è stato sufficiente, tanto che il Ceo Tim Cook ha dovuto chiedere scusa per gli errori nel software di Apple. WiFiSLAM, con base in California a Palo Alto, fa parte di un gruppo di aziende che aiutano gli utenti a trovare ed individuare una localizzazione quando si trovano dentro un edificio come un negozio o un centro commerciale. Google ha già creato mappe  per localizzazioni indoor come nei musei.

Lo scorso novembre, Eddy Cue, nominato responsabile del software delle mappe un mese fa, dopo l’addio di Scott Forstall, ha licenziato Richard Williamson, il capo del gruppo delle Mappe, colui che ha causato lo scivolone di Apple al debutto di iOS 6. Apple è sotto pressione per porre rimedio alla gaffe delle mappe, mentre Nokia ha rilasciato l’app Nokia Here per iPhone e iPad, e Google ha lanciato Google Maps per iOS. Settimana scorsa, lo Chief Technology Officer (Cto) di Adobe, Kevin Lynch, ieri ha annunciato il suo addio all’azienda di Reader, Flash e Photoshop, per passare a Apple. Il colosso di Cupertino assume Lynch nel ruolo di vice president delle tecnologie.

Negli ultimi anni Apple aveva acquisito C3 Technologies, Poly9 e Placebase per realizzare le proprie mappe. Ma finora nessuna acquisizione è stata sufficiente per portare Apple sulla rotta giusta.

Quanto conosci Apple? Scoprilo con un QUIZ!

Apple acquisisce WiFiSLAM
Apple acquisisce WiFiSLAM
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore