Apple acquista asset della start-up italiana Redmatica

AccessoriAcquisizioniAziendeMarketingWorkspace
Mercato musicale digitale

Redmatica è una start-up specializzata nella realizzazione, commercializzazione e vendita di software musicali per iTunes. Lo shopping di Apple in Emilia-Romagna

Nell’Emilia-Romagna vittima del terremoto Apple fa shopping, acquisendo gli asset della start-up italiana Redmatica. Redmatica, fondata da Andrea Gozzi, ha infatti sede a Correggio. Redmatica è una start-up specializzata nella realizzazione, commercializzazione e vendita di software musicali per iTunes. Redmatica dà a Apple l’esclusiva. Lo ha reso noto il bollettino settimanale dell’Antitrust, che ha dato il via libera all’acquisizione. Le cifre della transazione non sono state rese note.
Apple comprerà solo alcuni asset di Redmatica: i brevetti e alcuni contratti. Redmatica detiene circa l’1% del mercato mondiale dei software Digital audio workstation (Daw) che Apple sfrutta su Garage Band, l’applicazione musicale più popolare nel mondo Apple. A marzo Garage Band è stato aggiornao  e adesso permette di collegare tra loro, via wi-fi, fino a quattro dispositivi iOS con Garage Band contemportaneamente.

Dopo Glancee, acquisita da Facebook, Redmatica è la seconda start-up italiana comprata da un colosso statunitense. Redmatica, che fattura meno di 100mila euro all’anno, conta su utili netti per 26mila euro.
Secondo l’authority Agcom, l’acquisizione non modificherà le condizioni di concorrenza esistenti né avrà effetti negativi sulla concorrenza.

Apple acquista Redmatica
Apple acquista Redmatica
Apple acquista l’italiana Redmatica
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore