Apple aggiorna i MacBook bianchi

PCWorkspace

Arriva una rinfrescata anche per i MacBook di fascia bassa: il modello da 13 pollici sposa chip  Intel Core 2 Duo da 2.13GHz e hard drive da 160 Gbyte

E’ tempo di upgrade anche in casa Apple. Apple rinnova i MacBook bianchi, con il modello da 13 pollici sposa chip Intel Core 2 Duo da 2.13GHz e hard drive da 160 Gbyte. I nuovi MacBook bianchi raggiungono le specifiche dei MacBook unibody in alluminio.

La memoria non si espande e rimane da 2GB DDR2, espandibile a 4GB con l’aggiunta di 100 dollari. Apple non ha neanche modificato le graphics card, riconfermando Nvidia GeForce 9400m.

Il tutto al prezzo di 999 dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore