Apple AirPort passa a 802.11n

MobilityNetworkWlan

I dispositivi wireless supporteranno il nuovo protocollo

IERI APPLE non ha soltanto lanciato l’iPhone e la Apple TV, ma ha anche annunciato che i suoi dispositivi wireless supporteranno il protocollo 802.11n e ci sarà un nuovo access point AirPor t. Il nuovo AirPort Extreme , mostrato anche nelle immagini qui , usa antenne intelligenti MIMO (Multiple In Multiple Out) e sfrutta la tecnologia 802.11n per raggiungere velocità di trasferimento fino a cinque volte maggiori del suo predecessore. Il dispositivo può operare attraverso frequenze a 2,4 GHz o 5 GHz, consentendo anche il supporto dei protocolli precedenti 802.11b/g/a. Dispone di tre porte di rete Ethernet, una porta WAN e il supporto per WPA, WPA-2 e per la codifica WEP a 128 bit. Integra anche un firewall NAT, tipico di molti router. La Base Station del nuovo AirPort Extreme sarà disponibile in febbraio e avrà un prezzo utente finale d i circa $ 179. Apple ha fatto sapere che tutti i Mac con Intel Core 2 Duo e Xeon sono in grado di supportare l’802.11n, tranne l’iMac da 17 pollici con Core 2 Duo a 1,83 GHz.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore