Apple all’insegna della mobilità anche nel mondo delle periferiche

Stampanti e perifericheWorkspace

Una tastiera e un mouse wireless, nuove periferiche basate su Bluetooth che fornisconoprestazioni affidabili fino a 10 metri.

Apple ha annunciato oggi la nuova tastiera wireless e il nuovo mouse wireless, nuove periferiche basate su Bluetooth che forniscono prestazioni affidabili fino a 10 metri e utilizzano sistemi di cifratura sicuri a 128-bit, permettendo alle informazioni riservate di essere sicure mentre vengono scritte. Il mouse wireless Apple è caratterizzato da un design confortevole, facile da utilizzare sia con la destra che con la sinistra. Il meccanismo a tracciamento ottico, fornisce un movimento del cursore accurato e reattivo su quasi qualsiasi tipo di superficie. La tastiera wireless Apple è caratterizzata da 16 tasti funzione, keypad numerico, tasti freccia a T invertita, controllo audio e la possibilità di espellere media ottici. Liberata dai cavi, la tastiera wirelss, di misura intera ma compatta, occupa pochissimo spazio sulla scrivania e può’ essere facilmente utilizzato dall’utente anche sulle proprie gambe, per esempio in aeroporto. Entrambi i prodotti sono dotati del software AFH (Adaptive Frequency Hopping) che Apple è la prima azienda a utilizzare, che consente alle onde radio Bluetooth di adattarsi alla presenza di altri prodotti wireless evitando le frequenze utilizzate da tali dispositivi o da reti wireless, eliminando interferenze che potrebbero avere altrimenti un impatto negativo sulle prestazioni o sul controllo del mouse o della tastiera. Entrambi i dispositivi sono caratterizzati da un sistema avanzato di gestione della batteria, che cambia automaticamente su modalità basso consumo durante i momenti di inattività e che può anche spegnere del tutto il dispositivo quando non viene utilizzato, come in viaggio o durante il fine settimana. Pronto all’uso appena tolto dalla confezione, il mouse Wireless Apple ha due batterie Energizer e2AA che forniscono fino a tre mesi di utilizzo. La tastiera wireless Apple ha quattro batterie Energizer e2AA che forniscono autonomia di utilizzo per nove mesi. La disponibilità della tastiera e del mouse wireless Apple è prevista fra due settimane attraverso Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple al prezzo suggerito ai rivenditori di 79 (IVA inclusa) ciascuno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore