Apple aprirà l’iPhone per febbraio

Mobility

Steve Jobs ha promesso il software development kit per sviluppare
applicazioni di terze parti e realizzare programmi indipendenti per lo
smartphone

Steve Jobs ha scritto una lettera aperta ai clienti per avvisarli che per febbraio Apple rilascerà il software development kit (SDK) dedicato all’iPhone. In poche parole Apple aprirà l’iPhone per febbraio, permettendo agli sviluppatori di creare applicazioni di terze parti in grado di girare direttamente sull’iPhone. Creare una comunità di terze parti intorno all’iPhone e realizzare programmi indipendent i significa dare nuovi input allo smartphone e aprirlo a un uso desktop-style, con applicazioni da lanciare via browser Safari. Sul fronte della sicurezza, Apple potrebbe adottare un developer authentication system simile a quello di Nokia, in cui viene fornita una signature tracciabile agli sviluppatori.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore