Apple delude, nonostante 33,8 milioni di iPhone venduti

AziendeMacMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Blackhat 2016, Apple offre ricompense ai cacciatori di bug
0 2 1 commento

Apple ha venduto 33,8 milioni di iPhone e 14,1 milioni di iPad. La trimestrale batte le aspettative, ma i profitti calano e i risultati in Cina sono modesti. Il 14 novembre Apple distribuirà 3.05 dollari per azione di dividendo

Nonostante 33,8 milioni iPhone venduti, Apple archivia il quarto trimestre con 37,5 miliardi di dollari di fatturato, registrando il 24% di crescita. Le vendite in Cina salgono di un modesto 6% a 5.7 miliardi di dollari, nonostante il lancio dei nuovi iPhone 5S e 5C: JMP Securities si chiede quanto davvero Apple stia facendo bene in Cina, sollevando un interrogativo che arrovella le società d’analisi. Ecco i numeri della trimestrale di Apple: 33,8 milioni iPhone, 14,1 milioni di iPad, 4.6 milioni di Mac e 3.5 milioni di iPod. I profitti sono pari a 8.26 dollari per azione: sono scesi dell’8.6% a 7.51 miliardi di dollari. Le previsioni sui margini sono leggermente inferiori al previsto; Apple spiega che cià è dovuto al lancio gratuito di OS X Mavericks.

Il titolo di Apple cala del 5.1%. Gli analisti temono che il nuovo iPad Mini Retina display sia troppo caro per competere con Nexus 7 HD e con i Kindle Fire HDX. Inoltre l’iPhone 5C viene snobbato nei Paesi emergenti: Apple non ha saputo competere con Samsung nel mercato low-cost; invece l’entry iPhone  è considerato il 4S. L’azienda di Cupertino afferma che iPad detiene il 94% del mercato education, ma non si sa da dove spunti questa percentuale. E se Samsung è il primo vendor al mondo è perché offre un’ampia gamma di dispositivi di varie misure e prezzi.

Apple delude, nonostante 33,8 milioni di iPhone venduti
Apple delude, nonostante 33,8 milioni di iPhone venduti

Apple ha effettuato 14 acquisizioni strategiche nell’arco dell’anno (da Embark a Passif Semiconductor, da Locationary a Hopstop) e in futuro (non si sa se a fine anno o inizio 2014) presenterà nuove categorie di prodotto. Ferve l’attesa sia per i Watch che per iTv, ma il Ceo Tim Cook non ha svelato nulla di più.

Il 14 novembre Apple distribuirà 3.05 dollari per azione di dividendo: finora ha pagato 36 miliardi di dollari di dividendi nei passati 5 trimestri. Il titolo di Apple ha perso il 25% dal record del settembre 2012, al debutto di iPhone 5. Se, su pressione del raider Carl Icahn, ci saranno modifiche al piano dividendo e buyback azionario, verranno annunciate a inizio 2014.

Nel complesso Apple è un’azienda in salute, ma che non corre più come prima: la flessione dei margini lordi dal 40 al 37 per cento, è evidente.Secondo Strategy Analytics, il market share di Apple scende dal 15.6% al 13.4%, mentre Samsung domina con il 35.2%.

Il problema è la crescita. E soprattutto, la crescita in Cina. Apple può e deve fare di più. E meglio, se vuole ricominciare a galoppare a Wall Street.

Conoscete i nuovi iPhone 5S e 5C? Misuratevi con un Quiz!

Apple svela iPad Air e iPad Mini 2

Image 1 of 3

Apple svela iPad Air

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore