Apple e Samsung, l’autunno caldo degli ex partner

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e FinanzaNormativa
Brevetti, Samsung dovrà pagare 120 milioni di dollari ad Apple

Samsung accusa Apple di violare in maniera strutturale i suoi brevetti 3G. Perciò Samsung vuole bloccare le importazioni in Olanda

Erano partner. Oggi lo sono ancora, ma diventano ogni giorno più nemici. Apple e Samsung incrociano le “spade” ormai a livello globale: in Olanda Samsung ha ricorso in tribunale ancora contro iPhone e iPad per chiedere lo stop delle importazioni europee per violazione di proprietà intellettuale. Samsung accusa Apple di violare in maniera strutturale i suoi brevetti 3G.

Apple entrò nel mercato smartphone nel 2008 senza preoccuparsi delle licenze” ha detto un avvocato di Simmons & Simmons LLP che  reppresenta Samsung, aggiungendo che la violazione da parte di Apple è “consapevole e strutturale“.

In base a questa violazione, Samsung vuole bloccare le importazioni in Olanda. Samsung ha venduto 10 milioni di smartphone Galaxy S 2. Il prossimo contenzioso legale di Samsung contro Apple potrebbe consistere nel vietare le vendite del nuovo iPhone 5 (che sarà presentato il 4 ottobre dal nuovo Ceo Tim Cook) in Sud-Corea. Intanto la guerra dei brevetti, sbarca in Australia, è diventata globale. Apple ha bloccato invece le vendite del Galaxy Tab 10.1 in Germania, il terzo mercato per i device touchscreen in Europa.

Samsung - Apple, la "guerra dei brevetti" entra nel vivo
Samsung - Apple
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore