Apple e Yahoo!, alleanza anti Google

AziendeMarketing
Fra Apple e Yahoo!, alleanza in vista

La partnership fra Apple e Yahoo! ha l’obiettivo di traghettare i servizi del portale di Sunnyvale sulla piattaforma iOS di iPhone e iPad

Attenti alle grandi manovre di Yahoo!. Il Ceo Marissa Mayer guarda al produttore di iPhone e iPad per una partnership fra Apple e Yahoo!, per traghettare più servizi del portale di Sunnyvale sulla piattaforma iOS del colosso di Cupertino. Un’alleanza più profonda sembra l’obiettivo di Yahoo!, come riporta il Wall Street Journal.

L’alleanza ha senso: Yahoo! ha la necessità di portare contenuti e servizi sui prodotti targati Apple. Si spazia dal meteo allo sport, dal valore azionario dei titoli quotati in Borsa al motore di ricerca su Safari. Ed Apple ha l’esigenza di sganciarsi sempre più da Google, visto che Android domina il mercato smartphone con il 70% del market share.

Yahoo è stato uno dei partner iniziali di Apple fin dal debutto di iPhone e della piattaforma iOS. Ma Google aveva messo i suoi servizi-chiave, come le Mappe e il motore di ricerca di defaultsu Safari. Dalla versione 6 di iOS Apple ha voluto tagliare i ponti con Google, costringendo il motore di ricerca a mettere le sue apps (YouTube, Google Maps) in download da App Store.

Ma ora a Apple torna comoda la partnership fra Yahoo e Microsoft, con al centro Bing. Quali novità potrebbe mostrare Apple alla Wwdc, l0’annuale conferenza sviluppatori, di giugno? Attendiamo.

Fra Apple e Yahoo!, alleanza in vista
Fra Apple e Yahoo!, alleanza in vista
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore