Apple ha venduto 30 milioni di iPhone e 1,8 miliardi di download da App Store

Mobility

Prima di presentare la nuova gamma di iPod Nano con videocamera e il nuovo iTunes 9, il Ceo di Apple Steve Jobs ha dato qualche numero sul “fenomeno iPhone”, che si aggiorna con il firmware 3.1, su App Store e sugli iPod

L’evento Rock ‘n’ Roll è stato focalizzato sugli iPod e il nuovo iTunes 9 . Ma in realtà Steve Jobs, dimagrito (ma non troppo, dopo i sei mesi di congedoper malattia e un trapianto), si è anche soffermato sui numeri che stanno facendo grande la apple del dopo iPod e iPhone.

Ecco le cifre: Apple ha venduto 30 milioni di iPhone dal debutto dello smartphone di Apple; 20 milioni di iPod Touch; 100 milioni di iPod Nano; gli utenti hanno scaricato 1,8 miliardi di applicazioni da App Store; 75mila sono le Web app per iPhone e iPod Touch nel negozio virtuale di terze parti; iTunes conta 100 milioni di utenti registrati; 27 milioni di library contribuiscono a Genius per un totale di 54 miliardi di brani; Apple adesso vcende 30mila suonerie (al prezzo di 1,29 euro ognuna).

Grazie alla sincronizzazione ottimizzata d i iTunes 9 e i Phone OS 3.1, è ora possibile organizzare in iTunes le applicazioni iPhone, che appariranno automaticamente sull’iPhone con lo stesso layout. Inoltre, la sincronizzazione di musica, foto, film e trasmissioni TV si semplifica, grazie alla possibilità di sincronizzare i brani per artista e genere e le foto per Eventi e Volti.

Infine, per iPhone, Apple ha datoin pasto una demo di Riddim Ribbon in arrivo per il Melafonino (una sorta di Audiosurf per Pc); EA ha dato dimostrazione di Madden 10; Gameloft ha festeggiato i 20 milioni di giochi scaricati.

Leggi: Steve Jobs svela gli iPod Nano con videocamera e iTunes 9

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore