Apple ha venduto oltre 150.000 prodotti Airport Extreme

LaptopMobility

Apple ha annunciato che questo trimestre sono stati venduti oltre 150.000 prodotti basati sulla tecnologia di connessione in rete wireless AirPort Extreme, ovvero quasi la metà di tutti i prodotti 802.11 venduti dalla società nel corso del trimestre.

AirPort Extreme è la tecnologia senza cavi Wi-Fi di prossima generazione, basata sul nuovo standard 802.11g ultraveloce. Compatibile con milioni di prodotti Wi-Fi basati su 802.11b, 802.11g offre data rate quasi cinque volte superiori e sta rapidamente conquistando consensi in qualità di prossimo standard per la connessione in rete wireless. Apple è stata la prima società informatica a distribuire prodotti 802.11b, con il lancio di AirPort avvenuto nel 1999, e ora siamo nuovamente i primi a distribuire prodotti 802.11g, con AirPort Extreme, ha dichiarato Greg Joswiak, Vice President di Hardware Product Marketing per Apple. La tecnologia AirPort Extreme basata su 802.11g risulta cinque volte più veloce rispetto allo standard 802.11g, pur essendo pienamente compatibile con i milioni di prodotti Wi-Fi 802.11b. AirPort Extreme è compatibile con i dispositivi 802.11b in commercio, compresi gli hot spot e le soluzioni Windows 802.11b certificate Wi-Fi. AirPort Extreme supporta molti più utenti, fino a 50 per Base, rispetto alle altri basi, garantendo la flessibilità e la potenza per ritagliarsi un ruolo di primo piano nelle case e nelle scuole. Le Basi AirPort Extreme offrono funzionalità avanzate quali una porta USB per la condivisione wireless a basso costo di stampanti USB e la possibilità di collegare insieme fino a quattro Basi AirPort Extreme aggiuntive. Il nuovo PowerBook G4 da 17 pollici di Apple include la Scheda AirPort Extreme, mentre per i sistemi abilitati a tale tecnologia, tra cui PowerBook G4 da 12 pollici, iMac flat-panel da 17 pollici e i nuovi desktop Power Mac G4, la Scheda è disponibile al prezzo Apple Store di soli 118,80 euro (IVA inclusa). A partire da un prezzo Apple Store di soli 238,80 euro (IVA inclusa), la Base AirPort Extreme 802.11g opera a una velocità massima di 54Mbps, quasi cinque volte superiore rispetto alla tecnologia 802.11b.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore