Apple indaga sui problemi dei dischi di vecchi MacBook

Management

I dischi difettosi di Seagate potrebbero provocare la perdita dei dati

La società britannica per il recupero dati, Retrodata , ha denunciato il rischio di perdita dei dati legato ad alcuni dischi difettosi di Seagate su alcuni MacBook di Apple.

I drive colpiti dal problema sarebbero i modelli ST96812AS e ST98823AS, con firmware 7.01, dischi da 60 e 80 Gbyte, usati in vecchi modelli di MacBook e prodotti in Cina.

Chi si trova in questa condizione deve fare un costante back up di tutti i dati. Il problema risiederebbe nella qualità del disco fisso.

Apple e Seagate stanno indagando sui dischi difettosi.

Altre informazioni sono qui reperibili .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore