Apple introduce l’anti-malware in Snow Leopard

firewallMarketingSicurezza

Apple ha aggiunto un software per proteggere i Mac da Trojan horse in grado di aprire una back door sulla macchina. Lo riporta Sophos

In sordina e un po’ alla chetichella Apple, nell’ultimo aggiornamento per Mac Os X 10.6.4 Snow Leopard, ha introdotto l’anti-malware nel suo sistema operativo.

Apple ha infatti aggiunto un software per proteggere i Mac da Trojan horse distribuiti da attacchi mascherati da iPhoto, ma in grado di aprire una back door sulla macchina. Lo riporta Sophos.

Sophos ha individuato XProtect.plist file, un Trojani grado di permettere a un attacco di usare computer infetti per inviare spam, catturare screenshot, accedere a file e prendere controllo del computer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore