Apple si potrebbe tuffare nella realtà virtuale

AziendeMercati e Finanza
Apple si potrebbe tuffare nella realtà virtuale
1 0 Non ci sono commenti

Apple avrebbe formato un team segreto per competere con Oculus Rift di Facebook e Samsung Gear VR nel campo della realtà virtuale (VR)

Apple avrebbe formato un team segreto per competere con Oculus Rift di Facebook, Samsung Gear VR, HTC Vive, Sony Playstation VR (ex Project Morpheus), Cardboard di Google (il motore di ricerca ha appena creato divisione per la VR) e Microsoft Hololens (questi ultimi sono però dedicati alla Realtà Aumentata, per essere precisi). Lo riporta il Financial Times (FT). Di recente, il Ceo Tim Cook ha spiegato che la realtà virtuale (VR) non è affatto una nicchia e presenta invece forti potenzialità.

Apple si potrebbe tuffare nella realtà virtuale
Apple si potrebbe tuffare nella realtà virtuale

La nuova unità di ricerca, segreta, avrebbe impiegato centinaia di dipendenti, frutto di acquisizioni, per dedicarsi alla realtà virtuale. Secondo il FT, sarebbe stato assunto anche Doug Bowman, esperto di virtual e augmented reality del Virginia Tech. Una delle più recenti acquisizioni è Flyby Media, specializzata in realtà aumetata (AR).

Il mercato dei visori per la virtual reality (VR) genererà vendite per 70 milioni di unità e un giro d’affari pari a 8,8 miliardi di dollari di fatturato sul versante hardware e 6,1 miliardi di dollari su quello software.

Nei giorni scorsi, l’azienda di Cupertino ha acquisito LearnSprout, startup che si occupa di education.

  • Hai seguito il CES 2016 che si è tenuto a inizio anno? Misurati con un Quiz!
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore