Apple iPad in tuta mimetica

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace

L’esercito Usa studia le potenzialità in ambito militare di iPad e delle tecnologie mobili di Apple, da iPod a iPhone e MacBook

Apple ha già portato l’iPod Touch in Iraq (e pare che abbia avuto successo soprattutto come traduttore). Presto iPad, la tavoletta Tablet di Apple, potrebbe avere un ruolo militare. Rappresentanti dell’esercito Usa sono andati in missione a Cupertino, dove ha sede Apple, per discutere delle opportunità delle nuove tecnologie in ambito mobile.

Allo Us Army interessa quali prospettive avranno iPod Touch, MacBook, iPad e iPhone in mobilità. “L’esercito – ha spiegato il generale della divisione di ricerca e nuove tecnologie Nick, Justice – sta lasciando le soluzioni “big green box” (i server e mainframe) e va verso altre modalità informatiche in grado di adeguarsi al nostro modo di combattere. Continueremo a contare sulle tecnologie sviluppate per uso commerciale, non possiamo ignorare questo patrimonio di conoscenza. Il nostro lavoro di persone cui viene affidato il denaro dei contribuenti è di adottare e adattare le tecnologie commerciali e offrire le migliori soluzioni possibili al combattimento“.
L’Fbi sposa la “social copertura” per carpire segreti e infiltrare agenti. Dopo il via libera del Pentagono a Twitter e social network, non appare strano che anche l’Fbi migri (in parte) su Facebook, MySpace e Twitter.

Us Army con iPad
Us Army con iPad
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore