Apple iPad, istruzioni per l’uso

AziendeDispositivi mobiliLaptopMobilityWorkspace

Apple iPad è la tavoletta magica multi-touch che ha venduto due milioni di unità in meno di 60 giorni. In Italia è a scaffale da venerdì scorso e Rbc Capital Markets stima che saranno 46mila gli iPad venduti in Italia nel primo mese e 211mila per fine anno. RBC prevede che in tutto il 2010 saranno venduti 8,1 milioni di iPad nel mondo. L’iPad mania è dunque in queste cifre, che hanno dato la sveglia al Computex: il 2010 è l’anno dei Tablet. Anche se i prezzi di iPad in Europa sono più cari che nel resto del mondo, le tariffe di Vodafone e 3 Italia di iPad 3G sono competitive. Ecco i pregi e i difetti di iPad e le Web Apps utili per l’intratttenimento e la produttività

È iPad mania con 2 milioni di pezzi venduti in meno di 60 giorni. Nei primi 28 giorni le Web apps scaricate sono state un milione, di cui 250mila (ben un quarto) gli e-books. Il Wall Street Journal ha messo a segno 64mila utenti a pagamento nel primo mese.

Gli sviluppatori hanno creato oltre 5.000 nuove Web app per iPad che si avvantaggiano dell’interfaccia utente Multi-Touch, del grande schermo e di una grafica di alta qualità. Su iPad funzionano praticamente tutte le oltre 200.000 app disponibili su App Store, tra cui quelle già acquistate per iPhone o iPod touch. Secondo comScore il 38% degli utenti di Apple iPad, lo usa per ascoltare musica;il 37 % lo utilizzerà per leggere e-book, il 36 % perguardare video e il 34 % per leggere giornali.

RBC Capital Markets prevede che apple consegnerà 8,13 milioni di iPad in tutto il mondo entro la fine dell’anno. Per Apple significa 4 miliardi di dollari di ricavi.

E in Italia? Anche se, secondo CommSec iPad Index australiano, l’Italia è uno dei paesi più cari al mondo per comprare il tablet di Apple (come nel Regno Unito, Francia e Germania: da noi un iPad costa il 20-25% più che negli Usa), è febbre da iPad anche nel Belpaese.

Rbc Capital Markets stima 46mila iPad venduti in Italia nel primo mese e 211mila per fine anno. Non male per Apple. E intanto al Computex la Mela fa scuola: è tutto un fiorire di anti iPad e Tablet, mentre la Cina ha già l’iPed, la tavoletta tarocco. Come per le borsette di successo, il clone dimostra che Apple ha di nuovo fatto centro. Come per iPod e iPhone: Apple è la nuova maestra dell’intrattenimento digitale consumer.

Apple iPad con tastiera fisica
Apple iPad con tastiera fisica
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore