Apple iPhone 5 atteso entro metà giugno

4gAccessoriMarketingMobilityWorkspace

Apple prepara iPhone 5 per la Wwdc che si terrà tra il 5 e il 9 giugno. Segni particolari: 4G e tecnologie NFC per utilizzare l’iPhone come un borsellino elettronico wireless

Si moltiplicano le indiscrezione sul prossimo smartphone di Apple. La Mela di Cupertino, messa sotto pressione da Android (che ha sorpassato Symbian), dalle grandi manovre fra Nokia e Microsoft (l’11 febbraio è atteso l’annuncio del matrimonio fra Nokia e Windows Phone 7), per non parlare di Hp Web Os, potrebbe preesentare iPhone 5 atteso tra maggio e giugno. Lo riporta V3, ex VNUnet riportando i dati Idc del boom del mercato smartphone.

Cosa sappiamo di iPhone 5? Il prossimo iPhone sarà 4G (LTE e HSPA+) e dotato di tecnologie NFC () per abilitare i micropagamenti wireless, e quindi per utilizzare l’iPhone come un borsellino elettronico. Le tecnologie di tipo NFC abiliteranno il dispositivo come portafoglio elettronico per micropagamenti senza fili. Apple avrebbe infatti dato il via all’assunzione di ingegneri con competenze nel campo delle tecnologie di identificazione a radiofrequenza (RFID).

Com’è noto, anche Google Nexus S si può utilizzare come borsellino elettronico o portafoglio virtuale per pagare wireless nei negozi (usando gli smartphone Android invece che tirar fuori contanti, assegni o la carta di credito). Google ha infatti assunto l’esperto di NFC, Benjamin Vigier. Nokia, dopo il modello 6212 Classic dotato di tecnologia Near Field Communication (Nfc), ha anche lanciato il 6216 Classic.

Come scrive Gizmodo, qualcuno ha prenotato il Moscone Center di San Francisco per i giorni che vanno dal 5 al 9 giugno prossimi. E’ il periodo in cui di solito Apple organizza il suo WWDC.

Wwdc 2010 dal 5 al 9 giugno: iPhone 5 in vista?
Wwdc 2010 dal 5 al 9 giugno: iPhone 5 in vista?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore